[4 metodi] Ripara “iPhone è disabilitato collega a iTunes”

Sergio Leoni | 27 agosto 2022

Un giornalista veterano, che si dedica a riportare le ultime innovazioni tecnologiche degli smartphone. Testa personalmente tutti i metodi per fornire un articolo imparziale su tutte le questioni relative all'iPhone.

Prefazione: Il tuo iPhone è disabilitato e ti chiede di collegarlo a iTunes? Se questo è il caso, allora potresti aver immesso la password sbagliata per 10 volte. Anche se lo fai senza accorgertene, ora sei bloccato e non puoi accedere al tuo iPhone. Ciò può accadere anche se porti il telefono in una borsa o in tasca, specialmente quando è attiva la funzione tocco per risvegliare il telefono. A prescindere da ciò che è successo, c'è un modo per risolvere. Continua a leggere per scoprire come.

Cosa causa “iPhone è disabilitato collegato a iTunes”

La notifica “iPhone è disabilitato collega a iTunes” si presenta quando inserisci per più di dieci volte una password sbagliata. Meno di dieci tentativi hanno come risultato una disabilitazione temporanea, questo errore rende comunque impossibile accedere al telefono se non si eseguono dei passaggi specifici. È una misura di sicurezza per proteggere i tuoi dati, l'avviso significa che devi cancellare la memoria del dispositivo.

Metodo 1 Riparare “iPhone è disabilitato collegalo a iTunes” Errore di iTunes

La modalità ripristino è un metodo per ripristinare un iPhone che non risponde più a uno stato di funzionamento normale. Questo passaggio è l'ultima possibilità quando tutti gli altri tentativi sono falliti. Ti permette di aggiustare il tuo iPhone riportando il sistema operativo alle sue impostazioni di fabbrica usando un Mac o un PC a cui è connesso l'iPhone tramite cavo USB.

Il programma iTunes sblocca un iPhone bloccato riportandolo alle impostazioni di fabbrica. Questo reset significa che sul telefono vengono cancellati tutti i dati e le impostazioni, anche i protocolli di sicurezza che ti bloccano al momento. Il software poi attiva il ripristino all'ultimo backup per recuperare i dati, ma solo se hai fatto un backup prima che il telefono si bloccasse.

Preparazione

  1. Un PC o MAC
    1. Per PC: assicurati di avere Windows 8 o una versione più recente con iTunes
    2. Per Mac:
      • macOS Catalina o più recenti, apri la finestra Finder.
      • MacOS Mojave o più vecchi, installa e apri l'ultima versione di iTunes.
  2. Un cavo USB compatibile

Passaggi: (per utenti Windows)

  1. Spegni il tuo iPhone
    1. Se il tuo iPhone è collegato al computer, scollegalo subito.
    2. Accendi il tuo iPhone in base al modello:
      • iPhone 8, iPhone 8 Plus, iPhone X e successivi, incluso iPhone SE (seconda e terza generazione): continua a premere il pulsante laterale e il tasto per abbassare il volume finché non appare lo slider di spegnimento.
      • Iphone 7, iPhone 7 Plus, iPhone 6s e iPhone 6: continua a premere il pulsante laterale finché lo slider di spegnimento appare.
      • Iphone SE (prima generazione), iPhone 5s e precedenti: continua a premere il pulsante superiore finché non appare lo slider di spegimento.
    3. Ora, spegni usando lo slider verso destra.
  2. Metti l'iPhone in modalità ripristino
    1. Usa il pulsante per entrare nella modalità ripristino in base al modello di iPhone:
      • iPhone 8, iPhone 8 Plus, iPhone X e successivi, incluso iPhone SE (seconda e terza generazione) usa il pulsante laterale.
      • Iphone 7 e iPhone 7 Plus, usa il pulsante per abbassare il volume
      • iPhone SE (prima generazione) e iPhone 6s e precedenti, usa il pulsante Home
      Entra nella modalità ripristino

      Entra nella modalità ripristino

    2. Premi e tieni premuto il pulsante per collegare il tuo iPhone al computer.
    3. Non lasciar andare i pulsanti finché non vedi la modalità ripristino sullo schermo dell'iPhone.
    Vedere la schermata della modalità di ripristino

    Vedere la schermata della modalità di ripristino

  3. Ripristina il tuo iPhone

1) Avvia iTunes. Apparirà un messaggio “C'è un problema con l'iPhone che richiede aggiornamento o ripristino”. Scegli Ripristino.

Scegli “Ripristina”

Scegli “Ripristina”

Attenzione:

  • L'opzione di aggiornamento di iTunes ti può aiutare ad aggiustare il tuo iPhone aggiornando il software attuale e mantenendo le impostazioni precedenti. Ciononostante, qeusta opzione non risolve quasi mai i problemi e per questo il ripristino diventa necessario.
  • L'opzione di ripristino di iTunes cancella tutti i dati e le impostazioni su iPhone per riportarlo alle impostazioni di fabbrica.

2) Conferma alla richiesta “Sei sicuro di voler ripristinare l'iPhone alle impostazioni di fabbrica? Tutti i tuoi dati e file verranno cancellati. La nuova versione del software iPhone verrà installata” cliccando su Ripristina e aggiorna.

3) Clicca su accetta quando appare l'avviso “Software iPhone aggiornato”. Il software di ripristino per il tuo iPhone inizierà a essere scaricato e potrai controllare il download tramite l'icona in alto a destra. Impiega da circa 20 minuti a 2 ore in base alla connessione internet utilizzata.

Attenzione:

Se vedi l'avviso “C'è stato un problema nel download del software. La connessione è scaduta.”, su iTunes, puoi scaricare manualmente l'aggiornamento software seguend oquesto link, dove trovi maggiori dettagli.

4) Apparirà “iTunes eliminerà e ripristinerà il tuo iPhone a iOS 15.4.1 e verificherà il ripristino con Apple”. Quando l'aggiornamento è scaricato, clicca su Ripristina.

5) iTunes inizierà a estrarre il software e potrai vedere i progressi sulla barra con il logo Apple e lo schermo del tuo iPhone bloccato.

6) La procedura può impiegare da 20 minuti a 2 ore e riavvierà automaticamente il tuo iPhone. Itunes si mostra come di seguito:

7) Resetta il tuo iPhone quando si riavvia e impostalo come nuovo dispositivo. Clicca su “non trasferire app e dati nell'interfaccia “App e dati” se non hai creato un backup su iTunes, iCloud o Finder prima del blocco. Se invece lo hai, puoi scegliere di fare il ripristino da iCloud o dal tuo Mac/PC se hai un backup locale.

Lati negativi di iTunes:

  • iTunes potrebbe non riconoscere il tuo iPhone anche se connesso al computer a causa di alcuni glitch.
  • Itunes richiede tempo e non ha un rateo di successo elevato. Potresti passare un paio d'ore ma non riuscire nel tuo intento alla fine.
  • Dovrai ricominciare da zero qualora il tuo iPhone si blocchi durante il download o il processo di ripristino.
  • Potresti incorrere in errori come 3004, 3194, 1100, 4000, 4013 e molti altri.

Metodo 2 Bypassare “iPhone è disabilitato collega a iTunes” con Mobitrix LockAway - la soluzione che richiede meno tempo

Mobitrix LockAway è un software professionale che ti permette di bypassare la schermata di blocco di iPhone e iPad. Puoi aggirare vari protocolli di sicurezza e qualora tu abbia provato troppe volte a sbloccare il telefono o hai dimenticato il codice, Mobitrix LockAway è la soluzione ideale per sbloccare il tuo dispositivo in 20 minuti.

Mobitrix LockAway è utile nelle seguenti situazioni:

  • Se hai dimenticato il codice di sblocco dell'iPhone
  • Se hai inserito troppe volte un codice di sblocco errato che ha portato alla schermata “iPhone è disabilitato, prova in X minuti/ collega a iTunes”
  • Se hai un iPhone di seconda mano
  • Se il tuo Face ID e Touch ID non funzionano bene
  • Se lo schermo del tuo iPhone è rotto

Ecco la procedura descritta passo passo per evitare qualsiasi problema.

Passaggi:

  1. Scarica Scarica e installa Mobitrix LockAway
  2. Clicca su “Sblocca codice schermo” sul menu principale
  3. Mobitrix Lockaway - Fare clic su Schermata di sblocco Passcode

    Mobitrix Lockaway - Fare clic su "Schermata di sblocco Passcode"

  4. Clicca su Inizia per rimuovere il codice iPhone. Keyfile sarà rilevato automaticamente
  5. Sblocca-schermo-screen-toMode-Remove-Screen-Lock

    Sblocca-schermo-screen-toMode-Remove-Screen-Lock

    Sblocca il passcode dello schermo alla ricerca di keyfile

    Sblocca il passcode dello schermo alla ricerca di keyfile

  6. Scarica ed estrai il pacchetto Keyfile
  7. Sblocca Screen Passcode Download e verifica KeyFile

    Sblocca Screen Passcode Download e verifica KeyFile

  8. Clicca su “Inizia a estrarre” dopo che Keyfile è stato scaricato.
  9. Il firmware del passcode dello schermo di sblocco è stato scaricato

    Il firmware del passcode dello schermo di sblocco è stato scaricato

  10. Quando l'estrazione è completa, clicca su Inizia a sbloccare
  11. Sblocca l'estrazione del passcode completa completa

    Sblocca l'estrazione del passcode completa completa

    Sblocca-schermo-screen-toMode-Remove-Screen-Lock

    Sblocca-schermo-screen-toMode-Remove-Screen-Lock

  12. Lo sblocco è completo
  13. Mobitrix Lockaway - Uscita per iPhone è completo

    Mobitrix Lockaway - Uscita per iPhone è completo

Per ulteriori dettagli, leggi la nostra guida per sbloccare lo schermo

Vantaggi:

  • Mobitrix Lockaway non ti costringe a installare iTunes.
  • L'interfaccia semplice da usare è un vantaggio per chi non è avvezzo alla tecnologia.
  • Lo strumento ha un rateo di successo del 99% e sblocca il telefono in 20 minuti.
  • Puoi sbloccare in totale sicurezza il tuo iPhone.
  • Lo strumento è compatibile con iPhone da 5s a 13 e funziona con iOS diversi, a partire dalla 12 fino alla 15 e successive.

Metodo 3 Hai dimenticato il codice iPhone? Sbloccalo con Trova il Mio - senza computer

Trova il mio è un'app la cui funzione primaria è quella di tenere sotto controllo i dispositivi Apple. Se ne perdi uno, puoi usare il servizio da un altro dispositivo per rintracciarlo in base all'ultima posizione. Trova il mio usa la funzione “cancella” sotto il tab Dispositivi per riparare un iPhone disabilitato. Risolve il messaggio d'errore permettendoti di cancellare da remoto la memoria del dispositivo. Questa cancellazione resetta il tuo iPhone e disabilita la funzione di blocco.

  • Trova il Mio deve essere attivato sul dispositivo prima del blocco.
  • Il telefono bloccato deve avere una connessione Internet.
  • L'account iCloud deve essere attivo e loggato sul telefono bloccato.
  • Devi conoscere la password e l'ID Apple per procedere.

Passaggi:

Attenzione: Dovrai effettuare il login quindi assicurati di seguire attentamente la procedura presentata.

  1. Apri iCloud.com su browser telefonico o web.
  2. Accedi con il tuo ID Apple inserendo la password.
  3. Accedi su iCloud

    Accedi su iCloud

  4. Vai in “Trova il mio” e inserisci ID Apple e password per fare il login.
  5. Effettua il login su trova il mio iPhone

    Effettua il login su trova il mio iPhone

  6. Seleziona il tuo dispositivo dalla lista “Tutti i dispositivi”.
  7. Tocca su “Cancella iPhone” e conferma “Cancella iPhone” ancora una volta.
  8. Inserisci il tuo ID Apple e la password per continuare.
  9. Inserisci il codice di verifica inviato sul tuo dispositivo di fiducia.
  10. Inserisci il numero del telefono e seleziona continua e poi fatto.
  11. Il processo di cancellazione è iniziato e potrai vedere l'andamento sullo schermo con il logo Apple e una barra. Il tuo iPhone si riavvierà automaticamente dopo che la procedura è completa. Ora puoi resettare l'iPhone.
  12. Inserisci l'ID Apple e la password alla richiesta “iPhone bloccato dal proprietario” Seleziona continua e poi crea una password che ricorderai.

Metodo 4 Sblocca il tuo iPhone disabilitato con iPhonePass - gratuito e senza perdere dati

Mobitrix ha lanciato uno strumento di sblocco gratuito chiamato iPhonePass per gli utenti Apple, per risolvere i problemi che riguardano la perdita dei dati. iPhonePass fa il jailbreak del tuo iPhone e ottiene controllo completo per modificare o eliminare la password numerica. Il software gratuito è compatibile con modelli iPhone dal 5s al X.

Preparazione:

Un Mac (qualsiasi versione)

Scarica uno strumento di rimozione – iPhonePass

Scarica un tool di jailbreak ---checkra1n.

Attenzione: Consiglio di usare Checkra1n per il jailbreak perché garantisce una semplice accessibilità e supporto ampio, tuttavia lo strumento è compatibile solo con macOS.

Passaggi:

  1. Apri Checkra1n e fai jailbreak dell'iPhone per procedere.
  2. Attendi che Checkra1n sia installato e non scollegare l'iPhone finché l'installazione non è completa.
  3. Attenzione: Assicurati di non usare l'iPhone finché il processo non è completo.

  4. Ora, collega il tuo iPhone al Macbook.
  5. Attendi che iPhone e Mac stabiliscano un collegamento di rete. Vai su “Terminale” e inserisci “sudo iproxy 22 44”
  6. Rimuovi la password dello schermo. Fai doppio clic per eliminare lo script “deliphonepass.sh”.

Ora la password dello schermo di iPhone è rimossa senza danneggiare altri dati. Puoi impostarne una nuova dalle impostazioni.

Come evitare che iPhone si disabiliti di nuovo

  1. Disabilitare solleva e tocca per risvegliare lo schermo

Questa è una funzione che risveglia l'iPhone quando lo sollevi entro una certa altezza, invece il tocco lo risveglia quando fai tap sullo schermo. A questo punto devi inserire il tuo codice numerico. Se da un lato è una procedura conveniente, può anche causare l'inserimento di un codice numerico sbagliato, anche mentre porti il telefono in borsa o in tasca. Se succede più di dieci volte consecutivamente, il telefono viene bloccato. Disabilitare la funzione può prevenire il problema.

  1. Crea codici numerici facili da ricordare

Puoi bloccare il telefono se dimentichi il codice numerico e inserisci quello sbagliato per troppe volte. Usare un codice numerico semplice da ricordare evita questo problema. In alternativa, puoi segnare una copia del codice da portare con te.

  1. Abilita Touch ID o Face ID.

Usare queste caratteristiche riduce il dover fare affidamento sul codice numerico che talvolta può essere difficile da ricordare, soprattutto se nuovo o complesso. Abilitare Face e Touch ID ti dà l'alternativa anche se non ricordi il codice, così non rischi di bloccarlo.

Domande frequenti

faqs

  1. Cosa fare se il mio telefono disabilitato non si collega a iTunes?
  2. La prima opzione se il telefono non funziona perché disabilitato e non si collega a iTunes è quella di usare Trova il mio per resettare l'iPhone. In alternativa, puoi usare il software di sblocco apposito Mobitrix LockAway. Se nessuna delle due opzioni funziona, puoi entrare nella modalità DFU, Device Firmware Update del dispositivo e poi fare l'upgrade all'ultima versione di iOS, in modo da resettare tutte le impostazioni e sbloccare il tuo iPhone.

  3. Si può sbloccare un iPhone disabilitato senza iTunes o un computer?
  4. Sì, puoi farlo con l'app Trova il mio che cancella da remoto e resetta il tuo iPhone disabilitato da altri dispositivi. Non hai bisogno di un computer o iTunes ma l'iPhone disabilitato deve essere collegato a Internet. Sull'altro dispositivo fai login con il tuo account iCloud e usa Trova il mio iPhone per vedere i dispositivi. Tocca l'iPhone disabilitato e scegli elimina. Così rimuoverai il codice numerico dal dispositivo.

  5. Posso ripristinare i dati in modo selettivo da iTunes?

No, non puoi ripristinare i dati in modo selettivo da un file di backup di iTunes dal momento che il servizio ripristina tutto il telefono. Devi aver creato un file che conserva solo i contenuti che vuoi ripristinare per ottenere dati specifici. Ripristinare i dati selettivamente da una copia di backup iTunes richiede un software professionale di terze parti.

Conclusioni:

Non c'è niente di peggio che realizzare di ritrovarsi con il telefono bloccato e impossibilitati ad accedere al proprio iPhone. Questa seccatura diventa tanto più noiosa se si pensa che si possono perdere tutti i propri dati. Ma puoi scongiurare questa tragedia. Mobitrix LockAway è sicuramente il modo più semplice e l'alternativa immediata per risolvere il problema in circa 20 minuti.