Come sbloccare un gestore iPhone e blocco numerico nel 2022

Sergio Leoni | 1 agosto 2022

Un giornalista veterano, che si dedica a riportare le ultime innovazioni tecnologiche degli smartphone. Testa personalmente tutti i metodi per fornire un articolo imparziale su tutte le questioni relative all'iPhone.

Ti stai chiedendo come sbloccare l'iPhone senza codice? O come sbloccarlo da un blocco gestore? In entrambi i casi ci potrebbero essere dei problemi, ma sono semplici da risolvere. Ti stai chiedendo come? Questo articolo è una guida omnicomprensiva sullo sblocco dell'iPhone senza codice e da un blocco gestore, ti fornirà tutti i dettagli, anche per i novizi. Desideroso di capire come? Vediamolo insieme.

Come sbloccare un iPhone per usarlo con un diverso gestore

I vantaggi dello sbloccare il gestore iPhone

  • Ti permette di scegliere un diverso gestore con un piano più economico
  • Se vuoi viaggiare in un luogo diverso dove il tuo vecchio gestore non è disponibile, puoi fare il cambio. Questo ti permette di evitare costi di roaming.
  • Sbloccare il gestore iPhone ti permette di usare piani più economici a breve termine. In alternativa, anche SIM GSM prepagate.
  • Puoi vendere il tuo iPhone a prezzi migliori se sbloccato.

Nota: Sbloccare l'iPhone è illegale?

Sbloccare il tuo iPhone è perfettamente legale a patto che tu abbia completato il pagamento del tuo piano proposto dal gestore.

Come controllare se l'iPhone ha il gestore bloccato?

Ci sono tre modi per controllare se il tuo iPhone è bloccato dal gestore, usando la SIM, tramite le Impostazioni o contattando il provider telefonico.

  • Usando la SIM

Per usufruire di questo metodo, devi avere un'altra scheda SIM di un differente gestore.

Passaggi:

  1. Effettua una chiamata dalla tua SIM attuale e lasciala andare
  2. Ora, spegni l'iPhone
  3. Usa uno strumento per espellere la tua SIM
  4. Inserisci la SIM diversa
  5. Accendi iPhone
  6. Fai una chiamata e vedi se questa viene inoltrata

Se la chiamata non si connette, il tuo dispositivo è bloccato. Se si connette, il dispositivo è sbloccato dal momento che la SIM diversa funziona sull'iPhone.

  • Tramite Impostazioni

Passaggi:

  1. Vai in Impostazioni
  2. Tocca Rete mobile, poi vai nelle impostazioni dei dati mobile. In alternativa, tocca Cellulare, poi vai in dati cellulare.
  3. Guarda la connessione dei dati Mobile
  4. Se la vedi, l'iPhone è sbloccato. Se non la vedi, l'iPhone è bloccato.
  • Contattando il gestore (il provider telefonico)

Puoi contattare il tuo gestore per vedere se l'iPhone è bloccato. Prima di dirtelo, però, potrebbero chiedere le caratteristiche dell'iPhone come il modello e il numero seriale.

Di cosa hai bisogno per sbloccare l'iPhone

Prima di sbloccare il tuo iPhone, questo deve essere un dispositivo legittimo, ovvero che non sia stato perduto o rubato. Devi anche completare il pagamento del dispositivo se sotto contratto con un gestore. Molti provider richiedono anche che il tuo account sia attivo per un numero specifico di giorni, in aggiunta potrebbe essere necessario fare un reset alle impostazioni di fabbrica prima che l'iPhone riconosca la nuova rete.

Contatta il tuo gestore per sbloccare il dispositivo gratuitamente

AT&T

Per sbloccare una SIM AT&T, devi avere l'iPhone da almeno 60 giorni. (Se il dispositivo è su una prepagata, deve essere attivo da almeno sei mesi). Avrai anche bisogno del numero IMEI.

Passaggi:

  1. Per recuperare il numero IMEI, vai in Impostazioni, poi Generali e clicca su Informazioni. In alternativa, chiama lo *#06#.
  2. Ora, vai nella pagina online di sblocco dispositivi AT&T.
  3. Trova e scegli Sblocca il dispositivo e invia la richiesta.

Quando AT&T approverà la richiesta, riceverai una mail personalizzata con le istruzioni. Queste email includono anche un codice di sblocco, AT&T dice che questo non è necessario per iPhone.

Sprint

Prima di sbloccare un blocco Sprint, devi usare il tuo iPhone per almeno 40 giorni. Il dispositivo può dunque fare uno sblocco Sim.

Se l'iPhone è in linea con i requisiti, può essere già sbloccato. Il provider asserisce che lo sblocco avviene entro due giorni dalla disponibilità. Se l'iPhone può essere sbloccato ma è ancora sotto blocco, contatta l'assistenza clienti di Sprint allo 888-211-4727.

T-Mobile

Il tuo dispositivo deve essere attivo da almeno 40 giorni per poter essere sbloccato da T-Mobile, se questo è il tuo caso chiama l'assistenza clienti allo 877-746-0909 per ricevere il codice di sblocco del dispositivo. Il provider ti invierà lo sblocco da remoto entro due giorni. Considera che T-Mobile ti permette di chiedere solo due codici di sblocco all'anno.

Verizon

Lo sblocco di Verizon è il più semplice dal momento che non devi far nulla. Sia le prepagate sia quelle in abbonamento avranno l'iPhone sbloccato nel giro di 60 giorni. Se non avviene chiama lo *611 sul tuo dispositivo o l'assistenza clienti allo 800-922-0204.

Come controllare se il mio iPhone è sbloccato con successo?

Il modo più semplice per verificare che il tuo iPhone sia sbloccato è tramite l'inserimento di una scheda SIM di un diverso gestore. Spegni il telefono e tira fuori la vecchia SIM. Poi inserisci quella di un diverso gestore, accendi iPhone e prova a fare una chiamata. Se la chiamata si connette, il dispositivo è sbloccato, senza codice e senza altre procedure.

Dopo che il gestore ha confermato lo sblocco di iPhone, compi i seguenti passaggi:

Se disponi di una SIM di un diverso gestore, segui i passaggi in basso per capire come sbloccare iPhone del tutto:

  1. Estrai la scheda SIM
  2. Inserisci la nuova SIM, il tuo iPhone si attiverà.

Se non hai una SIM di un diverso gestore, segui i seguenti passaggi:

  1. Fai un backup dei contenuti del tuo iPhone
  2. Cancella i dati dopo aver fatto il backup con successo
  3. Ripristina il dispositivo dal backup.

Come sbloccare un iPhone bloccato senza codice?

Metodo 1: Sblocca il tuo iPhone disabilitato con Mobitrix LockAway senza iTunes

Mobitrix LockAway è un software dedicato allo sblocco di iPhone nel giro di 20 minuti. Ti permetterà di avere nuovamente accesso al tuo iPhone rimuovendo il codice numerico.

Il team di ricerca e sviluppo di Mobitrix LockAway ha decenni di esperienza alle spalle e questa capacità ti aiuterà a garantire il 100% della sicurezza della privacy usando il software. In aggiunta, LockAway è semplicissimo da usare e non richiede alcun tipo di esperienza tecnica.

Casi in cui puoi usare Mobitrix LockAway:

  • Non ricordi il codice di iPhone
  • Hai provato a inserire un codice errato e ora ti dice “iPhone è disabilitato prova tra X minuti /collega a iTunes”.
  • Hai acquistato un iPhone usato.
  • Face e Touch ID non funzionano bene
  • Lo schermo di iPhone è rotto

Passaggi:

  1. Scarica e installa Mobitrix LockAway sul tuo computer
  2. Vai nel menu principale e clicca su “Sblocca codice schermo”
  3. Sblocca la schermata Passcode Home

    Sblocca la schermata Passcode Home

  4. Tocca Inizia per rimuovere il codice di iPhone.
  5. Rimuovere il passcode iPad

    Rimuovere il passcode iPad

    Rimozione del blocco dello schermo

    Rimozione del blocco dello schermo

  6. La procedura di sblocco è completa!
  7. Lo sblocco è completato

    Lo sblocco è completato

star
Trustpilot star

Perché consiglio Mobitrix LockAway?

  • Non devi usare iTunes.
  • Adatto per utenti che non hanno esperienza tecnica.
  • LockAway ha un rateo di successo del 99% e garantisce il 100% della protezione dei dati.
  • È veloce e richiede solo 20 minuti.
  • Supporta iPhone 5s-13 e iOS 12/13/14/15 e successivi.

Metodo 2: Sblocca un iPhone disabilitato tramite il trucco di iOS 15.2 senza computer

Il trucco di sblocco tramite iOS 15.2 si effettua tramite l'uso dell'opzione “Cancella iPhone”. Questa opzioni si trova nella schermata di “Blocco sicurezza” o “iPhone non disponibile”. Si trova nell'angolo in basso a destra della schermata degli iPhone con iOS 15.2 o successivi.

L'opzione “Cancella iPhone” permette di eliminare tutti i contenuti senza computer. Cancella tutti i dati su iPhone, inclusa la password di blocco schermo. Rimuovi la password e accedi a iPhone settandolo come un nuovo dispositivo.

Requisiti prima di sbloccare iPhone tramite questo metodo:

  1. l'iPhone bloccato deve avere iOS 15.2 o successivi
  2. Devi avere effettuato il login con ID Apple sull'iPhone. Se non sei loggato non vedrai l'interfaccia con “Cancella iPhone”.
  3. Trova il Mio deve essere abilitato prima del blocco
  4. Devi conoscere ID Apple e password
  5. l'iPhone disabilitato deve avere una connessione a internet.

Passaggi:

  1. Devi inserire la password sbagliata per sette volte. Dopo il settimo tentativo vedrai “iPhone non disponibile, prova tra 15 minuti”. Potresti poi vedere “Blocco sicurezza prova tra 15 minuti”. Troverai “Cancella iPhone” nell'angolo in basso a destra di questa interfaccia.
  2. Clicca su Cancella iPhone
  3. Clicca di nuovo su Cancella iPhone. Verrai ridirezionato a “Esci da ID Apple”. Inserisci la password del tuo ID Apple per cancellare i dati di iPhone.
  4. Vedrai la schermata di cancellazione con il logo Apple.
  5. Mostrando il progresso della cancellazione

    Mostrando il progresso della cancellazione

  6. L'iPhone si riavvierà automaticamente dopo che la procedura è stata ultimata.

Metodo 3: Ripara “iPhone disabilitato” tramite Trova il Mio

Trova il Mio è un'app che permette di trovare il tuo iPhone se questo è stato perso o rubato. Oltre a questa funzione, però, consente anche quella di “Cancella facilmente”.

Questo garantisce un modo semplice per resettare il tuo iPhone bloccato. Occhio però, cancella tutti i dati e le impostazioni, incluso il codice di sblocco. Quando questo è stato rimosso, avrai di nuovo accesso al dispositivo e potrai settarlo come nuovo.

Nota: Cancella iPhone elimina i dati e le impostazioni, non la versione di iOS.

Requisiti prima di usare Trova il Mio:

  • Devi aver attivato Trova il Mio sul dispositivo prima del blocco
  • L'iPhone bloccato deve essere loggato nell'account iCloud.com. L'iPhone bloccato deve avere una connessione Internet attiva, tramite WiFi o dati mobile.
  • Devi conoscere ID Apple e password.

Caso 1: Tramite iCloud, per cancellare facilmente un iPhone senza codice

Passaggi:

  1. Vai su icloud.com usando un browser da PC o smartphone
  2. Inserisci il tuo ID Apple e password
  3. Accedi su iCloud

    Accedi su iCloud

  4. Quando hai fatto il login, clicca su Trova iPhone, inserisci ID Apple e fai Accedi.
  5. Effettua il login su trova il mio iPhone

    Effettua il login su trova il mio iPhone

  6. Clicca su Tutti i dispositivi, poi seleziona il tuo.
  7. Tocca Cancella iPhone, vedrai una conferma e clicca su Cancella.
  8. Inserisci ID Apple e password per continuare.
  9. Riceverai un codice di verifica sul tuo dispositivo di fiducia. Inserisci questo codice per procedere.
  10. Inserisci il numero di telefono e clicca su Continua.
  11. La pagina di iCloud ti mostrerà la notifica di Inizio cancellazione. L'iPhone bloccato ti mostrerà anche il progresso della cancellazione e il logo bianco di Apple.
  12. Quando la procedura è ultimata, l'iPhone si riavvierà automaticamente. Fai swipe per andare alla schermata di reset. L'iPhone ti mostrerà un messaggio con scritto “iPhone bloccato dal proprietario”. Inserisci ID Apple e password quando vedi il messaggio. Continua e procedi per creare un nuovo codice.

Caso 2: Tramite l'app Trova il Mio iPhone per cancellare un iPhone senza codice

Se hai accesso a un altro dispositivo Apple o se qualcuno che conosci usa iOS. Puoi usare questo dispositivo per cancellare il tuo iPhone bloccato tramite l'app Trova il Mio.

Passaggi:

  1. Apri l'app “Trova il Mio iPhone” sul tuo dispositivo iOS
  2. Inserisci il tuo ID Apple e la password per entrare nell'account. Questo deve essere lo stesso collegato all'iPhone bloccato.
  3. Nella lista dei dispositivi, seleziona il tuo iPhone bloccato.
  4. Vedrai la sua posizione e altre opzioni.
  5. Tocca su “Agisci” e scegli “Cancella iPhone”. Conferma la tua decisione. L'iPhone verrà cancellato da remoto.

Domande frequenti:

D1. Cosa fare quando vedi il messaggio “La SIM inserita in questo iPhone non è supportata”?

Un iPhone dice che la SIM non è supportata se ha il gestore bloccato. Il messaggio significa che hai inserito una SIM di un diverso gestore di quello bloccato. Devi contattare il tuo provider telefonico e chiedere di sbloccare l'iPhone. Prima di contattare il gestore, assicurati che il dispositivo possa essere sbloccato.

D2. Comprare iPhone sbloccati è meglio?

Sì, è meglio comprare un iPhone sbloccato. Se il costo iniziale di uno bloccato è inferiore, pagherai di più nel lungo periodo. Gli iPhone bloccati hanno dei costi aggiuntivi, come tariffe specifiche e piani a tempo. Dal momento che non puoi cambiare SIM, dovrai ingoiare il rospo e pagare di più quando viaggi.

Conclusioni

Sia che si tratti di un blocco gestore o di un blocco numerico, l'impossibilità di usare iPhone liberamente è frustrante. In questo articolo ti ho mostrato vari metodi per aggirare i blocchi. Se stai avendo problemi di questo tipo, l'articolo è appositamente creato per aiutarti a risolverli.

Tra questi metodi, Mobitrix LockAway è il più veloce ed efficiente, lo strumento pensato per sbloccare iPhone senza codice e senza Siri, in modo immediato. Provalo subito!