[4 ottimi metodi] Ripara iPhone disabilitato nel 2022

Sergio Leoni | 1 agosto 2022

Un giornalista veterano, che si dedica a riportare le ultime innovazioni tecnologiche degli smartphone. Testa personalmente tutti i metodi per fornire un articolo imparziale su tutte le questioni relative all'iPhone.

Il tuo iPhone è disabilitato? Succede quando dimentichi il codice numerico e lo inserisci per 6 volte di fila. Così facendo, riceverai notifiche come "iPhone è disabilitato, riprova tra 1, 15, 15 o 60 minuti" o "iPhone è disabilitato, connettiti a iTunes".

Anche se questi avvisi sembrano un po' spaventosi, non preoccuparti, ci sono molti modi per capire come riparare un iPhone disabilitato. Qui condividerò le soluzioni più semplici che ho testato personalmente per sbloccare il mio iPhone disabilitato.

Perché il mio iPhone è disabilitato?

L'iPhone si disabilita, in genere, quando vengono effettuati troppi tentativi di accesso con un codice numerico errato. Questa funziona è sicuramente fastidiosa ma è un mezzo di sicurezza necessario di Apple, che vuole prevenire l'hacking di iPhone o accessi non autorizzati.

Dopo 7 tentativi di accesso falliti, il dispositivo ti chiede di aspettare 5 minuti prima di provare nuovamente lo sblocco. L'attesa aumenta con ogni tentativo fallito.

Se sei senza codice e non lo ricordi, magari sei anche senza computer, come puoi fare? In questi casi, ti mostro 4 metodi consolidati per capire come sbloccare iPhone disabilitato.

Quattro metodi per sbloccare un iPhone disabilitato

Puoi usare le seguenti quattro tecniche per imparare a riparare un iPhone disabilitato:

  • Mobitrix LockAway – La soluzione più veloce e semplice per sbloccare un iphone disabilitato. L'interfaccia user friendly fa tutto il lavoro al posto tuo.
  • Elimina iPhone – Questa opzione appare sullo schermo di iPhone dopo che è bloccato. Tuttavia, è disponibile solo su iOS 15.2 o superiori.
  • Icloud/Trova il Mio – Puoi abilitare l'iPhone da remoto usando un altro dispositivo che supporta iCloud.
  • Itunes – Dopo aver collegato iPhone a itunes, puoi attivare la modalità ripristino per sbloccare il telefono. Devi avere un PC o un Mac per utilizzare questo metodo.

Metodo 1: Sblocca un iPhone disabilitato con un trucco di iOS 15.2

Ogni iPhone con iOS 15.2 o successivi offre l'opzione “Elimina iPhone” per sbloccare il dispositivo e resettare tutti i dati, incluso il codice per lo schermo.

Questa opzione è disponibile su iPhone nella schermata in basso a destra, quando compare “iPhone non disponibile” oppure “Blocco sicurezza”, dopo aver inserito per 7 volte un codice numerico sbagliato.

Requisiti:

  • iPhone deve avere iOS 15.2 o superiori installato.
  • Il tuo iPhone deve essere connesso a internet tramite rete dati o WiFi.
  • L'opzione Trova il Mio deve essere attivata sul dispositivo.
  • Sull'iPhone devi essere già loggato con il tuo ID Apple e aver attivato Trova il Mio.

Passaggi:

  1. Dopo aver inserito il codice numerico sbagliato per 7 volte, “iPhone non disponibile” oppure “Blocco di sicurezza” appariranno sullo schermo. Tocca quindi “Elimina iPhone”.
  2. Tocca ancora una volta Elimina iPhone per confermare.
  3. Ora inserisci ID Apple e password per fare il logout.
  4. Una volta apparso il logo bianco Apple sullo schermo, saprai che il telefono si sta resettando.
  5. Mostrando il progresso della cancellazione

    Mostrando il progresso della cancellazione

  6. Si riavvierà automaticamente alla fine.

Metodo 2: Codice iPhone dimenticato? Bypassalo con Mobitrix LockAway

Usare Mobitrix LockAway è senz'altro la via più sicura e semplice, ti permette di sbloccare un iPhone disabilitato senza perdere dati e in 20 minuti, dopo aver sbagliato il codice numerico per l'accesso.

L'interfaccia intuitiva ti guida lungo tutto il processo e non ci sono requisiti specifici per poter usare al meglio il software.

Quando posso usare Mobitrix LockAway?

Ecco alcune situazioni in cui Mobitrix LockAway può rivelarsi molto utile:

  • Quando dimentichi il codice numerico di iPhone.
  • Quando disabiliti iPhone dopo aver inserito troppe volte il codice numerico sbagliato e appare la notifica “iPhone è disabilitato, prova di nuovo tra X minuti/ collegalo a iTunes”.
  • Quando acquisti un iPhone di seconda mano e non conosci il codice numerico.
  • Quando Face e Touch ID non funzionano come dovrebbero.
  • Quando lo schermo di iPhone è crepato o rotto e non riesci a inserire il codice.

Se siete stanchi di leggere la guida del testo, è possibile controllare la seguente guida video.

Passaggi:

  1. Avvia Mobitrix LockAway sul tuo computer dopo averlo installato.
  2. Ora, dalla schermata principale, clicca su “Sblocca schermo”.
  3. Sblocca la schermata Passcode Home

    Sblocca la schermata Passcode Home

  4. Clicca su “Inizia” per iniziare il processo di rimozione del codice numerico di iPhone.
  5. Rimuovere il passcode iPad

    Rimuovere il passcode iPad

    Rimozione del blocco dello schermo

    Rimozione del blocco dello schermo

  6. Ora, il tuo iPhone è sbloccato. Clicca su Riavvia per il setup del dispositivo.
  7. Lo sblocco è completato

    Lo sblocco è completato

star
Trustpilot star

Perché consiglio Mobitrix LockAway?

  • Tasso di successo del 99% - superiore alla competizione.
  • Semplice da usare – tutti possono farlo funzionare
  • Veloce – impiega meno di 20 minuti per sbloccare un iPhone
  • Protezione privacy – tiene i tuoi dati al sicuro
  • Compatibilità – supporta tutti gli iPhone (da 5s a 13) con iOS 12/13/14/15 e versioni più recenti

Non appena Mobitrix LockAway sblocca il tuo iPhone, puoi ripristinare i dati usando un backup salvato su iCloud o su PC.

Metodo 3: Sblocca un iPhone bloccato tramite Trova il Mio iPhone (iCloud.com)

Trova il Mio è una funzione utilizzata per localizzare il tuo iPhone nel caso tu lo perda o lo dimentichi.

Tuttavia, non è la sua unica funzione e può infatti anche resettare il dispositivo iOS tramite account iCloud se dimentichi il codice numerico per lo sblocco schermo, senza iTunes. Questo procedimento previene anche la diffusione di informazioni personali. Vediamo come fare con Trova il Mio iPhone.

Requisiti:

  • Funziona solo se l'iPhone è connesso a rete dati o WiFi.
  • Trova il Mio deve essere attivato su iPhone.
  • Il telefono bloccato o disabilitato deve avere l'account iCloud loggato.
  • Devi conoscere ID Apple e password dell'iPhone disabilitato.

Passaggi:

  1. Usa un browser e apri iCloud.com.
  2. Fai il login usando ID Apple e password dell'iPhone disabilitato.
  3. Accedi su iCloud

    Accedi su iCloud

  4. Dalla lista delle opzioni clicca su Trova il Mio iPhone.
  5. Inserisci ID Apple e password e clicca su Accedi.
  6. Effettua il login su trova il mio iPhone

    Effettua il login su trova il mio iPhone

  7. Seleziona il tab Tutti i dispositivi e clicca sull'iPhone disabilitato.
  8. Ora, apparirà un box pop-up. Clicca su Elimina iPhone e poi ancora su Elimina per confermare l'opzione.
  9. Ancora una volta, inserisci ID Apple e password.
  10. Per l'autenticazione a due fattori, arriverà un SMS con un codice sul tuo dispositivo di fiducia.
  11. Inserisci il tuo numero di telefono (usato su iPhone) e clicca su Continua.
  12. I passaggi precedenti avvieranno la procedura di reset alle impostazioni di fabbrica. Dopo che il processo è terminato, riavvia iPhone e inserisci le credenziali dell'account Apple prima di creare un nuovo codice numerico per blocco schermo.

Metodo 4: Bypassa il codice iPhone tramite iTunes

Inizialmente un software per ascoltare e scaricare musica, iTunes si è evoluto e ora ha anche opzioni di ripristino che ti permettono di sbloccare un iPhone disabilitato, mettendolo in modalità ripristino.

Cos'è la modalità ripristino?

Si tratta di una funzione molto utile, soprattutto quando non sai cos'è che non va col tuo iPhone. Ti dà le opzioni per recupero e di riparazione. Inoltre può riportare l'iPhone alle impostazioni di fabbrica dopo che l'hai erroneamente disabilitato. Vediamo in dettaglio come si fa con iTunes.

Preparazione:

  • iTunes deve essere installato sul tuo PC Windows, con almeno Windows 8
  • Devi avere un cavo USB compatibile

Passaggi:

  1. Spegni il tuo iPhone disabilitato.
  2. Metti il telefono in modalità ripristino. Ecco come:
    • Se Il telefono bloccato è un iPhone 8 o successivi, premi e tieni premuto il pulsante laterale e quello per abbassare il volume finché non appare lo slider sullo schermo.
    • Se il dispositivo è iPhone 7, iPhone 7 Plus, iPhone 6, iPhone 6s, tieni premuto il pulsante laterale finché non vedi lo slider.
    • Se il dispositivo è iPhone SE (prima generazione), iPhone 5s o precedente, tieni premuto il pulsante superiore finché non appare lo slider dello spegnimento.
  3. Rilascia i bottoni per entrare in modalità ripristino.
  4. Ora, avvia iTunes sul computer e collega l'iPhone usando un cavo USB.
  5. Il messaggio apparirà sullo schermo, dicendo “C'è un problema con il tuo iPhone, che deve essere aggiornato o ripristinato”. Clicca su Ripristina.
  6. Scegli “Ripristina”

    Scegli “Ripristina”

  7. In seguito, clicca su Ripristina e aggiorna, inizierà così l'aggiornamento del software.
  8. Quando finisce il download, clicca su Ripristina per installarlo sull'iPhone disabilitato.
  9. Il progresso verrà visualizzato sulla barra con il logo bianco Apple. Il dispositivo si riavvierà automaticamente alla fine del procedimento.
  10. Clicca su OK e disconnetti iPhone dal computer.
  11. Inserisci ID Apple e password e poi crea un nuovo codice numerico.

Come evitare di disabilitare iPhone di nuovo?

  • Imposta un Touch ID
    1. Vai nelle impostazioni di iPhone e tocca Touch ID e codice. Poi inserisci il codice numerico.
    2. Seleziona “Aggiungi impronta digitale” e tieni iPhone fermo mentre tocchi il sensore Touch ID.
    3. Tieni il dito sul sensore finché il telefono vibra.
    4. Ora alza il dito e riappoggialo sul sensore per prendere tutte le angolazioni.
    5. Tieni il dito fermo su iPhone come faresti normalmente e tocca il sensore usando la parte più esterna del dito, diversamente da come fatto prima.
  • Imposta Face ID
    1. Apri le Impostazioni di iPhone. Dal menu scegli “Face ID e codice”.
    2. Inserisci il codice per entrare. Se non ne hai creato uno, impostane uno nuovo.
    3. Tocca “Imposta Face ID”.
    4. Ora dovrai tenere il telefono in modalità ritratto davanti al tuo viso.
    5. Quando hai aggiustato la posizione, clicca su “Inizia”.
    6. Fai in modo che il viso entri nella cornice su schermo. Segui le istruzioni per completare la procedura.
    7. Quando la scansione è finita, tocca Continua.
    8. Fai una scansione completa del volt e poi tocca Fine.
  • Disabilita le opzioni “Tocca per risveglio” e “Alza per risveglio”

Se hai un iPhone in tasca e premi accidentalmente, il telefono potrebbe attivarsi, soprattutto se le opzioni relative sono abilitate.

  1. Apri Impostazioni e vai in “Accessibilità”.
  2. Tocca il pulsante e poi disabilita “Tocca per risveglio”.
  3. Ora, vai in Display e luminosità delle Impostazioni e togli la spunta a “Alza per risveglio”.
  • Dopo aver resettato il dispositivo, ti consiglio di impostare un codice più facile da ricordare, inoltre segnalo da qualche parte, in modo che sia al sicuro.
  • Se qualcuno usa il tuo iPhone, disabilita la funzione oppure l'opzione Face e Touch ID, per prevenire la disabilitazione.
Conclusioni

Capisco quanto sia frustrante dimenticare il codice numerico per sbloccare l'iPhone e ritrovarsi poi col telefono disabilitato. È importante però sapere come comportarsi in questi casi.

Spero che dopo la mia guida riuscirai a sbloccare il tuo iPhone disabilitato e che ricorderai le soluzioni in futuro. Se sei di fretta e vuoi completare subito l'operazione, ti consiglio Mobitrix LockAway.